venerdì 30 marzo 2012

gnocchetti all'uccelletto

quella che vi racconto oggi è la storia di una manciata di fagioli che diventano gnocchetti.
Da tempo mi frullava in testa l'idea di trasformare il semplice piatto di borlotti in qualcosa di diverso,certo, ne puoi fare un passato, una zuppetta, un insalata, ma un primo piatto...proprio non lo avevo mai visto.
Lungi da me la pretesa di rivendicarne la maternità inventiva... vi assicuro però che sono davvero deliziosi!!!!
ingredienti per 2 persone:

  • 120 gr di fagioli borlotti secchi
  • 1 tuorlo 
  • farina 00 q.b.
  • 10 pomodorini
  • 1 spicchio d'aglio
  • rosmarino
  • peperoncino
  • olio EVO
  • sale
  • 1 foglia di alloro
La sera precedente mettiamo in ammollo i fagioli.
Prendiamo una casseruola, mettiamo i fagioli, acqua a coprire, un filo d'olio, sale e una foglia di alloro. Portiamo a bollore e lasciamo cuocere per almeno un'ora.
Quando i fagioli saranno belli morbidi, passiamoli al setaccio due volte.
Prendiamo la purea ottenuta ed impastiamola, ancora calda, con il tuorlo e la farina, fino ad ottenere un panetto morbido.
Dividiamo il panetto in tanti filoncini, arrotoliamoli e formiamo gli gnocchi.
Io li metto ad asciugare sulla retina che uso per i tortellini, in modo che l'aria passi anche sotto.
Prepariamo il sughetto: in padella soffriggiamo lo spicchio d'aglio ed il rametto di rosmarino, aggiungiamo i pomodorini e saltiamo velocemente per qualche minuto.
saliamo e pepiamo.
Tuffiamo gli gnocchi in acqua bollente salata, non appena verranno a galla, saltiamoli in padella per 2-3 minuti e gustiamo....non potrete esimervi dal fare la scarpetta!!!

Nessun commento: