martedì 13 dicembre 2011

DANUBIO

Il danubio è una preparazione di origine napoletana, soprannominato anche il croissant dei poveri… rustica o dolce è composta da palline di pasta brioche ripiene in vari modi.
Questa ricetta  l’ho scoperta girando tra i vari blog in internet e poi a furia di provarla  sono finalmente arrivata alla ricetta perfetta.
Questa volta io ho farcito le palline di pasta con tre ripieni diversi: zucchine e salsiccia, tonno e pomodoro e peperoni e wurstel.
Quindi potete sbizzarrirvi nella farce più disparate.
Il bello di questo rustico è che anche il giorno dopo la preparazione, risulta soffice e fragrante come appena sfornato.
Veniamo agli ingredienti per ottenere 12 palline:
Ø  300 gr di farina mix di manitoba
Ø  10 gr di lievito di birra
Ø  100 gr di latte tiepido
Ø  50 gr di burro morbido
Ø  2 cucchiaini di sale
Ø  1 cucchiaino di zucchero
Ø  1 cucchiaino di miele
Ø  1 uovo intero
Ø  1 tuorlo
Ø  I vari ripieni
     Mescolare bene i liquidi,aggiungerli alla farina, tenendo il sale per ultimo ed impastare nella mdp per 10 minuti.

Mettete a lievitare fino al triplicare della massa.
Suddividete poi l’impasto in tante palline di 60 grammi ognuna.
Stendetele con un mattarello riempitele della farcitura e richiudetele a pallina.
Adagiate le palline nella teglia,con la giuntura verso il basso,  avendo l’accortezza di lasciare almeno un cm tra una pallina e l’altra.
Coprite con un telo e mettete a lievitare fino al raddoppiare dell’impasto.
Spennellate la superficie del Danubio con del tuorlo d’uovo ed infornate per 25 minuti a 180°. Le palline si separeranno perfettamente una volta cotte e non lasceranno cadere il ripieno.
Se lo farcite con diverse ripieni, potete cospargere le palline con spezie diverse per poterle distinguere una volta cotte.
Se preferite un Danubio dolce, aggiungete 2 cucchiai di zucchero all’impasto e farcitelo con creme o marmellate a piacere.

ora sta a voi, trovare i mille ripieni possibili....da quando l'ho fatto la prima volta, il mio amore, non fa altro che chiedermi..."amò mi fai il Danubio?????"
provate per credere!!!
Con questa ricetta partecipo al contest di pentole di cristallo....e speriamo bene!!!!

1 commento:

Gata da Plar - Mony ha detto...

mamma quant'è buona la torta Danubio, sia in versione dolce che salata!! Ho scoperto questo dolce tipico grazie alla raccolta (tutt'ora in corso) della carissima amica di blog Aioulik! ^^
(muvara.blogspot.com)

voloooooooooooooo (continuo a leggere ma di là ho un minestrone che reclama di essere mescolato ogni tanto... se continuo così brucio tutto!!!! :*DDDD )