venerdì 7 ottobre 2011

tortino di zucchine e salame

Le zucchine sono secondo me quel vegetale che da solo sa veramente di poco, così una sera avendo invitato degli amici a cena all'ultimo minuto e non avendo in casa molte cose, mi sono ingegnata nella realizzazione di questo secondo piatto molto sfizioso, tant'è che tutti mi chiedevano "dove l'hai presa sta ricetta?"
Io l'ho servito come secondo piatto, preceduto da alcuni antipasti veloci;va da se che può essere un ottimo piatto unico, accompagnato con dei crostini caldi.
Ingredienti per 4 persone:
4 zucchine
100 grammi di salame milano
4 pomodori ben sodi
2 uova
200 gr di besciamella o panna
sale
pepe
olio
uno spicchio d'aglio
prezzemolo tritato
Procedimento:
tagliamo le zucchine a fettine quanto più sottili possibile, saliamole e mettiamole a sgocciolare su uno scolapasta.
Tagliamo anche i pomodori a fettine e copriamoli con della carta assorbente.
Uniamo alla besciamella fredda le uova, sale, pepe e sbattiamo bene.
Io uso una besciamella vegetale, fatta con brodo, ma se non avete problemi con latte e derivati, usate pure del una besciamella comune e se volete, a piacimento, aggiungete del formaggio grattugiato, darete quel quid in più alla ricetta.
Prendiamo una teglia quadrata di 20 cm, e strofiniamola con l'aglio sbucciato, mettiamo un filo d'olio e cominciamo a fare gli strati: uno di zucchine e prezzemolo, uno di pomodori e uno di salame, fino a terminare possibilmente con le zucchine.
Irroriamo con la besciamella ed inforniamo mezz'ora a 200° coperto con della stagnola, poi 10 minuti scoperchiato e nella parte alta del forno.
Facciamo freddare 5 minuti e serviamo accompagnato con una mirepoix di pomodori conditi con olio, aglio tritato(poco) e prezzemolo.

Nessun commento: