mercoledì 5 ottobre 2011

crostata grenoble



questo dolce è un classico di pasticceria, una crostata che grazie all'alto contenuto di zucchero si puo conservare per molto tempo in dispensa ben coperta.
ingredienti:
500 gr di pasta frolla alla vaniglia
un cucchiaio di miele di acacia o miele poco aromatico
240 gr di zucchero
250 gr di panna
150 gr di gherigli di noci
150 gr di mandorle pelate 
Procedimento:
in un pentolino facciamo caramellare lo zucchero a secco,aggiungendo cioè un cucchiaio di zucchero alla volta e solo quando il precedente si è sciolto senza mescolare, solo muovendo la pentola.
aggiungiamo poi il miele e la panna, poca alla volta.
mescoliamo per bene il tutto e aggiungiamo la frutta secca tritata grossolanamente.
Accendiamo il forno a 180°.
Stendiamo la frolla di uno spessore di 1/2 cm, adagiamola nella teglia imburrata, bucherelliamola e pareggiamo i bordi.
Su un foglio di carta forno stendiamo la frolla rimanente spennelliamola con uovo e panna mescolati in parti uguali e tagliamola a strisce di 1 cm. riponiamola in frigo a solidificare un po'.
versiamo il ripieno di caramello e terminiamo con le strisce precedentemente preparate.
Inforniamo per almeno 20 minuti, o comunque fino a doratura.
facciamo raffreddare il dolce e poi sforniamo....a piacere possiamo spennellare il tutto con gelatina per lucidare.
Buon Appetito!!!

Nessun commento: